CHAMPIONS LEAGUE – I 5 motivi per cui non perdersi Real Madrid-Atletico Madrid

sw

Poche ore, poi Lisbona si trasformerà in Madrid.
La Torre di Belem assumerà i tratti di una fontana, ma non si sa ancora se sarà quella in cui festeggeranno i tifosi del Real o invece quelli dell’Atletico.
Ecco, a mio parere, perché stasera non bisogna staccarsi dalla Tv e godersi la partita.
Buona finale.

 

1 – Perché, in un modo o nell’altro, siamo davanti alla storia: quante volte è successo ritrovarsi davanti a due squadre della stessa città che si giocano il trofeo più importante del continente?

2- Perché se il Real vince alzerà al mondo la decima Champions della sua storia, un traguardo non proprio raggiungibile per tutti.
E Ancelotti per la gioia mangerà tutti gli avversari.

3 – Perché se l’Atletico vince alzerà al mondo la prima Champions della sua storia, e sarebbe super meritata.
E Ancelotti, per il dolore, mangerà tutti i suoi giocatori.

4 – Perché si ritroveranno contro due filosofie di calcio belle, vincenti, ma diametralmente opposte.
Da una parte, la classe al potere del Real. Dall’altra, un ‘conjunto’ perfetto, una squadra che pare un unico corpo, figlia delle idee di un allenatore in rampa di lancio.

5 – Perché se il Cholo vince se le porta a letto tutte stanotte. Il Portogallo tutto è avvertito.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...